NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

header02.jpg

Sono partite le iscrizioni per il corso sul turismo “Sviluppo delle competenze imprenditoriali nella gestione dell’impresa turistica” ; un corso fortemente voluto dalla Confesercenti per adiuvare tutte quelle imprese che, sulla spinta della proclamazione di Matera a Capitale Europea della Cultura per il 2019, hanno deciso di investire sul turismo incoraggiate dai grandi numeri di turisti presenti sul territorio.

L’esigenza di creare un corso sul turismo così strutturato e condotto da professionisti con esperienza ultraventennale nel settore nasce da un’analisi approfondita e il più possibile critica della situazione  e dei gap  che il nostro territorio DEVE superare se davvero vuole diventare competitivo.

La proclamazione di Matera a Capitale Europea della Cultura per il 2019 ha creato una tal aspettativa nella città, che ha portato ad un fermento fattivo e propositivo così vitale e addirittura prorompente  da attrarre capitali e risorse  umane anche dalle regioni limitrofe e oltre.

Si è innescata una grande energia che  va sapientemente  gestita e incanalata opportunamente.

Nella filiera del turismo stanno investendo sempre più imprenditori, persone che hanno cambiato mestiere per investire nel turismo, gente che ha dato fondo agli ultimi risparmi per aprire B&B e Case Vacanza, immobili che prima garantivano loro una rendita o quanto meno un flusso di moneta costante e che ora si riempiono solo in determinati periodi dell’anno generando un’economia a intermittenza che non giustifica l’investimento sopportato.

Solo una gestione oculata, anzi una co-gestione da parte della Città potrà giustificare questi investimenti che, a medio e  lungo termine, potranno rendere i risultati sperati e soddisfare le aspettative di chi ha creduto in un progetto che non rimanesse solo un sogno.

La  gestione intelligente di questa unica opportunità deve coinvolgere tutti, non solo le istituzioni, sempre chiamate in causa quando qualcosa non va ma tutti i singoli cittadini, gli imprenditori, le associazioni, gli enti di categoria che devono farsi interprete delle esigenze collettive e collaborare in sinergia per l’ottenimento di un obiettivo comune e quanto mai ambizioso.

Ma ancor prima il vero investimento da intraprendere, il vero nodo cruciale su cui intervenire è su NOI STESSI. Quanto siamo preparati ad accogliere il flusso di turisti che genererà Matera 2019? Quanto siamo capaci di operare in sinergia? Quanto siamo capaci di far innamorare un  turista di questa terra e renderlo non più un ospite occasionale ma abituale? Quanto conosciamo le dinamiche del turismo? Quanto conosciamo i nostri clienti? Quanto sappiamo accoglierli? Quanto siamo attenti alle loro esigenze? Iniziamo a porci queste domande e, prima di aspettarci risposte dalle istituzioni o da qualche imprenditore non lucano che riuscirà a sfruttare a suo favore le nostre incertezze e i nostri gap, cerchiamo di partire da NOI STESSI.

Per questo Confesercenti ha strutturato in questo modo il corso che  propone. Non servono professori che  insegnino la bellezza di Matera e della Basilicata, la conosciamo. Servono professionisti e tecnici del mercato di esperienza, che  insegnino come fare Business , come trarre profitto dalle nostre bellezze  e creare crescita per tutti ben oltre il 2019.

L’associazione mette a disposizione dei propri iscritti e non solo, l’esperienza  dei professionisti  che si alterneranno in questo corso allo scopo non solo di crescere individualmente ma di creare quel primo seme di cooperazione, di rete di imprese, di complicità che ogni realtà che si vuole evolvere deve coltivare.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

http://www.sassilive.it/economia/lavoro/aperte-le-iscrizioni-a-matera-per-corso-di-formazione-sviluppo-delle-competenze-imprenditoriali-nella-gestione-dellimpresa-turistica/

Joomla Templates by Joomla51.com